Attualità

Ricerca
  • Da oggi è operativo il nuovo portale del volontariato altoatesino

    L’Ufficio affari di gabinetto della Presidenza della Provincia in collaborazione con l’Informatica Alto Adige ha dato vita ad un nuovo portale dedicato alle associazioni di volontariato e non-profit che è operativo da oggi. Lunedì 5 dicembre. L’indirizzo del portale è: http://volontariato.provincia.bz.it. avanti

  • Nuova pagina web per EURES TransTirolia

    Da oggi, martedì 15 novembre 2011, è attiva la nuova pagina di EURES TransTirolia www.eures-transtirolia.eu realizzata da Informatica Alto Adige s.p.a.. avanti

  • Visure catastali online

    Possiedi un’abitazione? Hai bisogno di un estratto catastale? Ora è possibile accedere e stampare le visure catastali direttamente dal proprio PC.Questo nuovo servizio è stato messo a disposizione dalla ripartizione 41 Libro fondiario, catasto fondiario e urbano e consultabile in Rete Civica. Informatica Alto Adige è il partner tecnico. avanti

  • La Rete Civica dell'Alto Adige alla Fiera d'Autunno

    Dal 16 al 20 novembre ha luogo anche quest’anno la tradizionale Fiera d’autunno. avanti

  • Sale pubbliche in provincia di Bolzano: elenco online

    L’elenco delle sale pubbliche presenti in territorio altoatesino è consultabile online. È l’esito di un’iniziativa dei tre assessorati provinciali alla cultura in collaborazione della Siag. avanti

  • Metà legislatura, Bizzo/3: semplificazione, e-government, nuovo polo informatico

    I passi avanti nella semplificazione e nell’informatizzazione consentono di velocizzare le procedure di pagamento, di favorire i pagamenti con home-banking, più in generale di migliorare il rapporto tra il cittadino e la Pubblica amministrazione: le misure realizzate e quelle in arrivo, tra cui il nuovo polo informatico, sono state illustrate oggi (28 luglio) dall’assessore all’informatica Roberto Bizzo nel Colloquio di metà legislatura con i giornalisti. avanti

  • Inaugurato il nuovo Data Center unico dell'amministrazione pubblica

    Più spazio per le infrastrutture informatiche, maggiore affidabilità e disponibilità dei dati per i cittadini, abbattimento dei costi. Dalla collaborazione tra enti diversi nasce il nuovo Data Center della pubblica amministrazione altoatesina, inaugurato questo pomeriggio (4 maggio) dall’assessore Roberto Bizzo e dal vicepresidente della Giunta provinciale Hans Berger. Ospita applicazioni e sistemi per tutti gli enti pubblici operanti sul territorio: dalla Provincia, ai Comuni, alla sanità. avanti