Edilizia pubblica, online il nuovo portale web

Tutto ciò che fa la Provincia nel settore dell'edilizia pubblica e della geologia presentato in maniera semplice e chiara in un nuovo portale web

I progetti avviati, quelli in fase di pianificazione, i risultati dei concorsi di progettazione ed esecuzione, i dati tecnici delle opere, le rilevazioni geologiche: da oggi questi temi, e molti altri ancora, hanno una nuova "casa" nel portale web www.provincia.bz.it/ediliziapubblica. Le pagine, create grazie al contributo tecnico di Informatica Alto Adige, presentano una nuova e più moderna veste grafica, e si inquadrano nel progetto di riorganizzazione di tutta la presenza sul web dell'amministrazione provinciale. "Lo sviluppo e la crescita del territorio - sottolinea l'assessore Christian Tommasini - sono legati a doppio filo agli investimenti pubblici nelle infrastrutture, che rappresentano una parte importante della nostra vita sociale e delle nostre comunità. Per questo ritengo importante offrire a tutti i cittadini la possibilità di accedere alle informazioni legate all'edilizia pubblica, che sono ora presentate in maniera chiara, semplice e moderna".

Tra le caratteristiche del nuovo portale vi è anche la possibilità, per imprese e progettisti, di visualizzare online tutti i dettagli di un concorso pubblico, con altre informazioni reperibili anche sulle pagine dell'Agenzia appalti (www.provincia.bz.it/acp), mentre una sezione ad hoc della homepage è dedicata allo spazio espositivo Archimod di Bolzano. Dal punto di vista informatico, al di là dell'aspetto grafico, il portale può contare su un potente motore di ricerca interno e su un design responsive: come tutte le nuove pagine web della Provincia, infatti, anche la visualizzazione di www.provincia.bz.it/ediliziapubblica si adegua automaticamente al tipo di strumento utilizzato per navigare (pc, laptop, tablet, smartphone, lettore ebook, tv).

"Si tratta di un altro passo in avanti nel processo di ammodernamento e riorganizzazione della presenza sul web della Provincia di Bolzano - sottolinea l'assessora Waltraud Deeg - che consentirà ai cittadini di ricercare al meglio le informazioni che gli interessano e di comunicare in maniera più semplice con l'amministrazione".

(mb)